Chi si ferma è perduto

postato in: Senza categoria | 0

Chi si ferma è perduto

logo mini

Un sito arricchito di nuove contenuti e funzioni è già realtà da qualche giorno. Gruppi di studio e lavoro all’interno di una grande community, sono in formazione. E presto, in pista di lancio, anche un Magazine d’informazione tutto nostro. Per la Sardegna che cresce

La breve storia del progetto “Un’isola in volo” ci ha già consegnato pagine dense di cambiamenti. Non poteva e nemmeno potrebbe essere diverso poiché ogni organismo sano in evoluzione è soggetto a mutamenti continui, alcuni involontari e inarrestabili, altri frutto di scelte ben precise. Ad esempio un bimbo non può decidere di bloccare la crescita delle braccia o dei capelli, a meno che non voglia privarsene o interrompere l’intero ciclo vitale, ma può invece scegliere di fare sport, musica, danza, piuttosto che giocare alla play station, condizionando così il suo percorso di crescita e maturazione.

E allora si muta, ci si sviluppa, e ci si trasforma in qualcosa di apparentemente diverso, ma in un certo qual modo sempre uguale a prima. Perchè il DNA rimane quello e l’imprinting che la natura ci ha messo addosso rimane evidente e riconoscibile per tutta la vita. Le gambe si allungano, le spalle si irrobustiscono e il pensiero si arricchisce, ma l’anima e il carattere rimangono tali e quali nella loro essenza, pur quando le esperienze vissute possono rafforzarne o indebolirne alcune caratteristiche.

 

“ogni organismo sano in evoluzione è soggetto a mutamenti continui, alcuni involontari e inarrestabili, altri frutto di scelte ben precise”

Con questa consapevolezza, anche noi di Corisardegna, oggi ci troviamo a compiere alcune scelte e prima fra tutte quella di assumere una connotazione meno “virtuale” e più “reale”. 

Per farlo al meglio e in modo compiuto, stiamo dando vita ad una organizzazione di supporto fatta con tanti di voi. Alcuni già della prima ora, altri che si sono aggiunti e si aggiungeranno cammin facendo. Un piccolo esercito di volontari, professionisti e persone di buona volontà, accomunati da un sogno diventato progetto e dalla precisa volontà di decidere del proprio destino. E se anche tu senti di poter essere utile allo sviluppo del programma, non esitare ad unirti a noi, inviando la tua proposta

Questa è solo una delle tante novità che mi auguro possano servire a tenere alto il morale di tutti noi in un periodo di così grande travaglio. E la prima di queste parte proprio da qui, da questa pagina del gruppo Un’isola in volo. Come già alcuni sanno diventerà il luogo di ritrovo di tutti i nostri soci, collaboratori, sostenitori e simpatizzanti! Non più il gruppo di Corisardegna, ma di tutti i simpatizzanti del nostro progetto.

Per il futuro, vogliamo una pagina aperta al contributo di chi ha scelto questo percorso di crescita per la propria terra, o vuole semplicemente saperne di più. Uno spazio virtuale dove condividere pensieri, proposte e opinioni sul volo da far seguire alla nostra isola e con l’occasione scambiare idee e buone pratiche per un nuovo modo di vivere l’impresa, la vita sociale e le relazioni umane in generale.

Un'isola in volo Magazine - L'informazione per la Sardegna che cresce

Noi ci ritiriamo a lavorare negli spazi autogestiti del nostro sito (https://corisardegna.com), non in clausura ed isolamento, ma sempre fianco a fianco con voi. 

Chi avrà piacere potrà partecipare alla vita della Community Un’isola in volo, registrandosi e iscrivendosi ad uno o più gruppi, di condivisione o di lavoro. Torneremo su questa pagina ogni volta che avremo da condividere i frutti delle nostre fatiche, le gioie, ma anche le inevitabili delusioni che accompagneranno il cammino verso il decollo di questo grande progetto di sviluppo e libertà. 

Parallelamente, perseguendo la stessa linea, il blog assumerà i contorni di un vero e proprio Magazine, per documentare, informare, conoscere. E dato che questa iniziativa complementare sta nascendo qui, sarebbe bello che anche i redattori potessero essere scelti fra alcuni di voi. Se avete passione nello scrivere,  curiosità verso ciò che accade intorno a noi, voglia di condividere le vostre conoscenze, mandateci la vostra proposta

Un’isola in volo, sarà il Magazine d’informazione per la Sardegna che cresce

Lascia un commento